Seminari Jonas Trento

Psicoanalisi e Tempo

Jonas Trento presenta lunedì 23.10.17 il consueto seminario annuale che quest'anno avrà per tema "psicoanalisi e tempo".

Oltre ad affrontare la categoria del tempo in psicoanalisi, faremo degli approfondimenti su tempo e filosofia, tempo e fisica e tempo e arte.

Gli incontri avranno cadenza quindicinale, di lunedì sera alle 18.30 in via Paradisi, 15/4.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Laboratorio sul Seminario VI di Lacan

Jonas Trento organizza il Laboratorio di lettura del seminario V di Lacan. Il desiderio e la sua interpretazione.

Con il Seminario VI "Il desiderio e la sua interpretazione", Lacan ha dato al termine “desiderio” uno statuto nuovo. Certamente il lascito freudiano è presente e costituisce un passaggio imprescindibile, ma Lacan gli imprime una torsione con la quale molti concetti classici vengono trasformati. In questo seminario viene ultimato il percorso che porta alla costruzione del grafo del desiderio dove l’autore mostra la dialettica sulla quale si sostiene la relazione tra enunciato ed enunciazione. I riferimenti vanno dai testi di Freud (in particolare alcuni sogni) ai testi della letteratura classica come l’Amleto.

Per noi, si tratterà di reperire l’articolazione teorica lacaniana grazie alla quale far avanzare il lavoro clinico. Del resto, se una psicoanalisi è, fondamentalmente, una lettura del sintomo attraverso la quale decifrare il messaggio che il desiderio inconscio vi ha depositato, allora il desiderio non si riduce a ciò che si vuole e non sta davanti a noi, piuttosto si tratta di ritrovare la causa che muove (o ferma) il nostro stare al mondo.

Laboratorio sul Seminario V di Lacan

Jonas Trento organizza il Laboratorio di lettura del seminario V di Lacan. Le formazioni dell’inconscio.

Il Seminario V "Le formazioni dell'inconscio", pronunciato nell'anno più fecondo dell'insegnamento di Lacan, tela di fondo di alcuni dei suoi testi più importanti presenti negli Scritti, è un testo molto ricco e denso. A partire dal saggio Il motto di spirito di Freud, filo conduttore del Seminario è il rapporto dell'essere umano con il Simbolico, da cui deriva il passaggio dal concetto di bisogno a quello di domanda e desiderio. In questa prospettiva Lacan tratteggia la clinica differenziale tra nevrosi e psicosi da un lato e tra isteria e nevrosi ossessiva dall'altro.

Il corpo in psicoanalisi

Seminario Jonas Trento 2018-2019

Il corpo in psicoanalisi” è il tema del seminario di quest’anno di Jonas Trento.

Il nostro autore di riferimento è Jacques Lacan e ci dedicheremo ad approfondire i passaggi nelle sue opere in cui ha dedicato riflessioni e teorizzazioni sul corpo. Questa centralità dello psicoanalista francese, non ci impedirà di fare incursioni e deviazioni su altri autori, in particolare Freud, anche per cogliere quei punti di continuità e di discontinuità tra i due autori. Tra gli autori contemporanei che incontreremo non potrà mancare Massimo Recalcati, che costituisce un punto di riferimento imprescindibile per leggere le forme contemporanee del disagio, dove il corpo ha un posto di rilievo nell’espressione del sintomo: anoressia-bulimia, attacchi di panico, dipendenze.

I posti sono limitati, partecipazione gratuita a libera donazione con iscrizione.

Il seminario avrà inizio lunedì 22 ottobre e si terrà ogni due settimane fino al 13 maggio.

Per iscriversi e avere maggiori informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

QUANDO: lunedì 22 ottobre, dalle 18.30 alle 20.00

DOVE: Spazio Archeologico di Palazzo Lodron



 

pubblicazioni jonas 2015

corso di formazione jonas