Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Jonas Bologna propone colloqui e incontri con psicoterapeuti e psicologi per attacchi di panico, depressione, dipendenze, disturbi alimentari e altri sintomi di disagio della persona, della coppia e della famiglia.

Il Centro di clinica psicoanalitica Jonas di Bologna offre uno spazio di ascolto che permetta al soggetto di prendere la parola e di valorizzare la propria singolarità. I percorsi previsti sono:

  • un numero variabile di colloqui preliminari necessari a focalizzare il problema e individuare il percorso terapeutico più consono alle esigenze di ciascuno;
  • la possibilità di accedere ad una psicoterapia, che potrà svolgersi individualmente o in piccoli gruppi, condotta da uno psicoterapeuta-psicoanalista dell'equipe.
  • consulenza e sostegno psicologico individuale o in gruppi rivolti a familiari o a chi è vicino al soggetto in difficoltà.

L’équipe di Jonas, trattando una clinica che spesso mette a rischio il corpo, opera in stretta collaborazione con psichiatri, nutrizionisti e medici specialistici, per garantire l’integrazione di interventi diversi.

L'equipe di Jonas Bologna condivide la sede con l'associazione Petit Jonas che si occupa della cura del bambino e dei genitori in difficoltà e offre interventi di prevenzione nelle Scuole materne e primarie del territorio.

La sede Jonas di Bologna  è sede di tirocinio  intra e post-lauream  ed è convenzionato con le Facoltà di: Bologna (Cesena), Pavia, Padova, Parma, Napoli, Roma, Urbino.
La sede di Bologna  collabora da anni con Il reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Azienda Ospedaliera Policlinico Sant’Orsola-Malpighi e  con il Comune di Bologna tramite varie attività svolte nei diversi Quartieri.

Da febbraio 2018 all'interno delle Associazioni Jonas Bologna e Petit Jonas si è costituito il gruppo di lavoro chiamato "La Bottega delle idee", con l'obiettivo di pensare e realizzare progetti rivolti alla comunità. Tali progetti scaturiscono dall'incontro creativo tra il sapere teorico-clinico e le passioni individuali che muovono gli psicologi del gruppo e la domanda sociale da essi intercettata.

Animati dal desiderio di portare la psicoanalisi fuori dagli studi, e intrecciando la parola psicoanalitica con i linguaggi dell'arte, della danza, della musica, dell teatro o dello sport, gli psicologi dell'equipe si fanno partner delle Associazioni del terzo settore e delle Istituzioni pubbliche del territorio (scuole, quariteri, comuni, Ausl, associazioni artistiche e sportive...) per attuare interventi di prevenzione e trattamento del disagio contemporaneo, nelle varie forme in cui esso si esprime e nei diversi luoghi in cui esso si manifesta.

 

pubblicazioni jonas 2015

corso di formazione jonas